Posizione del manicotto

Posizione del manicotto

La posizione Kamasutra di Gennaio

Preliminari: Visto il poco tempo a disposizione durante la sessione invernale e la digestione del pranzo di Natale ancora in corso, vi proponiamo questa posizione molto semplice e veloce che non richiede particolari preliminari.

CREDITI RICONOSCIUTI: 5 CFU

DURATA STMATA: 15'

PROPEDEUTICITA':
- Scienza delle Costruzioni

MATERIALE :
- Cuscino
- Letto, tappetino

SOLLECITAZIONI:
- Lei: Schiena e gambe

SVOLGIMENTO:

- Lei si troverà distesa supina sopra un letto o un tappetino: comodo ma anche rigido.

- Lei alza la gamba la appoggia sulla spalla di Lui mentre l’altra gamba rimane distesa a terra in modo da formare i due lati del manicotto.

- Lui completa il vincolo andando ad inginocchiarsi sopra di Lei e afferrando, rispettivamente, la caviglia della gamba distesa a terra con una mano e il ginocchio della gamba sollevata con l’altra, eliminando qualsiasi spostamento laterale e rotatorio.

- L’unico grado di libertà rimasto è lo spostamento frontale: sfruttatelo per raggiungere il mutuo piacere.

- In questo modo, dal punto di vista cinematico, sarete assimilabili ad un manicotto… non vi resta che godervi la labilità del vincolo.

- Chiamate qualche amico/a e divertitevi a ripassare Scienza delle Costruzioni realizzando una struttura completa e in perfetto equilibrio.

CONSIGLI:

Non eccedete col carico applicato sul manicotto, per evitare infortuni.

PER LA LODE

Potete provare a sciogliere temporaneamente il vincolo alla rotazione e alternare le gambe di Lei, in questo modo si creerà un movimento di rototraslazione per niente sgradito e apprezzabile a entrambi i partner.

P.I. 03466010984 | © 2019 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.