Posizione della pompa manuale

Posizione della pompa manuale

La posizione Kamasutra di Novembre

PRELIMINARI: Consigliamo un riscaldamento pre-rapporto a distanza, ovvero provocazioni visive e uditive (e perché no anche olfattive).

CREDITI RICONOSCIUTI: 6 CFU

DURATA STMATA: da 10’ a 20'

PROPEDEUTICITA':
- Disegno tecnico

MATERIALE:
- Cuscini e calze antiscivolo
- Gel disinfettante e mascherine

SOLLECITAZIONI:
- Lei: Fondoschiena, gambe, braccia
- Lui: Schiena, gambe, braccia

SVOLGIMENTO:

- Lui deve posizionarsi sdraiato supino per poi cominciare la posizione piegando le ginocchia al petto e alzando le gambe in aria.

- Lei si deve porre di fronte a Lui volgendogli la schiena e andando ad “accomodarsi” sopra la terza gamba maschile.

- Lui deve prendere Lei per le braccia in modo da mantenere l’equilibrio ed aiutarla ad appoggiarsi. Poi, dopo aver preventivamente indossato le calze antiscivolo, Lui poggia i piedi sulla schiena di Lei in modo da facilitare la spinta.

- Il movimento dovrà essere fatto con attenzione per non sollecitare la schiena o le braccia di Lei, si parte con una velocità bassa per poi aumentare il ritmo. Lei rappresenta il corpo della pompa mentre le sue braccia sono la leva con cui “pompare” acqua dal pozzo.

Consigli: Non poggiare i piedi sul fondoschiena dove il corpo è più rigido ma poggiarli in alto in modo da non stressare troppo i muscoli di Lei, inoltre così Lei avrà più spazio di manovra sul fungo.

PER LA LODE: Più azzardato ma soddisfacente, se avete abbastanza flessibilità, è portare i piedi ancora più in alto poggiandoli sulle spalle di Lei.

 

P.I. 03466010984 | © 2019 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.