Millenium Brescia: vittoria nel test

Millenium: +5 dalle altre!

Brescia batte Olbia in 3 set: dominio assoluto

MONTICHIARI – Dopo la vittoria per 3-0 sull’Esperia, la Millenium torna tra le mura amiche per affrontare Olbia. La formazione di coach Beltrami, attualmente capolista del gruppo A, è chiamata ad un’altra prova di maturità.

Boldini e compagne si mostrano superiori sin dai primi scambi. Brescia parte forte e mette tra sé e le avversarie ben 4 lunghezze (8-4). Bastano 21 minuti alla formazione di coach Beltrami che incrementa punto dopo punto il gap sulle ospiti e lo porta a +10 sul risultato finale di 25-15, siglato con un ACE di Cvetnic.

La seconda frazione di gioco non ha storia. Brescia, dopo un inizio non perfetto, raggiunge Olbia sul 5 pari e va in modalità “hammer time”. Torcolacci on fire e la sentenza Cvetnic portano Brescia sul +8 (13-5). Olbia non regge il ritmo delle bresciane, che nonostante qualche errore di troppo sul funale, chiudono i conti sul 25-21.

Partenza perfetta anche nel 3° set per Boldini e compagne. Brescia scappa subito sul 4-0, grazie ad una Parallela perfetta di Pamio e all’ennesimo muro su attacco ospite. Non manca chiaramente l’apporto di Obossa che siglia il 9-4 e l’11-5, prima del time out chiamato da coach Beltrami per un calo di attenzione che consente alle ospiti di rifarsi sotto sul 11 pari. Le padrone di casa tornano subito sui ritmi di inizio gara e si rimettono a +4 (18-14). Dopo una serie infinita di punti (20 anche oggi) a mettere la parola fine al match non poteva che essere Josephine Obossa: 25-22, 6° vittoria consecutiva e 2° 3-0 a fila. Con l’82% in recezione Serena Scognamillo si dimostra praticamente perfetta e si aggiudica il premio di MVP.

A commentare l’ottima prova di continuità è proprio una delle migliori in campo: Josephine Obossa. “Siamo state brave a superare un paio di momenti di difficoltà anche grazie a qualche errore di troppo loro”. Un vero e proprio muro quello che si è alzato al PalaGeorge di Montichiari che vede protagonista anche la n.11 giallonera. “Stiamo lavorando tanto in battuta e a muro, e credo oggi si sia visto.

Tante partite in pochi giorni non sono mai facili da affrontare e coach Beltrami commenta così la situazione in casa Brescia “Non contentissimo della prestazione, o meglio di alcuni dettagli; nel percorso che stiamo facendo possiamo essere meno golosi e più concreti." Per quanto riguarda il prossimo impegno in campionato contro l’Albese, Beltrami aggiunge: “Ci aspetta una partita complicata, un po’ come tutto il girone in realtà. Loro difendono tanto e sono molto brave a battere, due aspetti che ci infastidiscono parecchio”.

Il prossimo incontro al Palageorge invece, è fissato a Domenica 18 dicembre alle ore 17:00


Banca Valsabbina Millenium Brescia – Volley Hermaea Olbia 3-0 (25-15; 25-21; 25-22)


Perini Samuele

Immagine: Massimo Bandera - Millenium Brescia

 

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.