Millenium Brescia: vittoria nel test

Millenium: vittoria di squadra!

Busto KO in 1 ora e 42 minuti.

MONTICHIARI-Dopo la sconfitta in esterna contro Sassuolo, si torna tra le mura amiche, ma l’avversario non è certo dei più facili. Alla tana delle leonesse ci sono le ragazze di Busto Arsizio che voglio allungare a 3 la striscia di vittorie consecutive.

Bastano 25 minuti alla formazione di coach Beltrami per portarsi sull’1-0: inizio devastante per le ragazze di casa che concedono praticamente nulla alle ospiti e chiudono il set per 25-21.

Ottimo approccio di Brescia anche al secondo set, che con Pamio on fire riesce a mettere subito tra sé e le ospiti 3 lunghezze sul 9-6. Gap poi chiuso da Busto che raggiunge le leonesse sul 13-13 e completa la rimonta sul 18-19. Un calo di tensione travolge Brescia, che dopo aver condotto per 2/3 di set, sembra aver gettato la spugna: Busto non cala affatto e porta a casa il 2° set per 21-25

Le scorie negative di fine set, si ripercuotono anche sull’inizio del terzo: Brescia fatica a prendere ritmo e Busto mantiene il controllo del set fino al 10-10. La reazione delle leonesse arriva e si fa sentire: Brescia prende il controllo del parziale grazie ad un clamoroso turno in battuta di Cvetnic: 3 Ace e 1 punto per la croata. Boldini e compagne ne hanno di più e lasciano Busto a debita distanza, chiudendo il terzo parziale per 25-15.

Ritorno sul campo molto complicato, perché il 4° e potenziale ultimo set, si prospetta molto combattuto. Perfetto equilibrio per fino al 14 pari, ma la formazione di coach Beltrami, trascinata dal suo capitano, ne ha di più e chiude i conti sul 25-21. Finisce 3-1 al PalaGeorge con le Leonesse che trovano la seconda vittoria stagionale, entrambe tra le mura amiche: sarà un caso o le ragazze di coach Beltrami sentono l’influenza degli amici delle Leonesse e del proprio pubblico?!

Brescia vince non solo in campo ma anche nelle statistiche: 96 punti realizzati, 8 ace e11 muri!


Alice Pamio, MVP del match con 12 punti e una prestazione da leader, descrive così la partita contro Busto. “Oggi abbiamo dimostrato che quando noi spingiamo riusciamo ad incidere sul risultato. Busto è una squadra davvero forte ma siamo riuscite ad imporre il nostro gioco e penso che questo abbia fatto la differenza.” La n.10 di Brescia si esprime anche sui prossimi avversari nel match infrasettimanale contro Picco Lecco: “Loro stanno danno filo da torcere alle big. Dobbiamo arrivare agguerrite e non dobbiamo fare differenza tra le varie squadre perché ogni partita è a sé.” In conclusione, un messaggio di incoraggiamento per i prossimi impegni di novembre. “Questa vittoria ci dà morale e consapevolezza di quello che possiamo mettere in campo, ora tocca a noi.”

Soddisfatto non è mai una parola da dare per scontata, ma Coach Beltrami oggi la può usare con serenità. Le sue ragazze hanno dato prova di essere gruppo e di uscire da squadra. Proprio su quest’ultimo aspetto, Alessandro aggiunge: “A differenza di Sassuolo, oggi ho visto una partita da gruppo. Se impariamo a fare quello che la partita ci chiede, poi possiamo fare bene.”

Prossimo appuntamento al PalaGeorge calendarizzato per il 13 novembre, per il match contro Mondovì. 


 BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA - FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: 3-1 (25-21; 21-25; 25-15; 25-21)


Perini Samuele

Immagine: Millenium Brescia

 

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.