Vita da matricola

Vita da matricola

La prima sessione estiva.

BRESCIA - Se prima l’estate per te era solo mare, piscina, amici e divertimento... nulla sarà più lo stesso. 

Che tu l’abbia appena terminata o che siano passati ormai anni (e tu sia ancora qui a leggerci) la tua prima sessione estiva, la ricordi bene.

E se invece sei una matricola fresca fresca di iscrizione, attenzione, ci sono degli spoiler.

I PARZIALI

Come diceva una nota canzone, i parziali sono quella cosa che “Più ce n’è e meglio è”. Sì perché hanno dimezzato la nostra sofferenza estiva - si spera - concedendoci un lieto passatempo nei pomeriggi primaverili. Per fortuna, oserei dire.

IL PRIMO APPELLO

Una recente ricerca dimostra come sicuramente ci sarà quel compagno di corso che dice: “No, ma io li do tutti al primo appello!”. La stessa ricerca omette i pensieri dei colleghi e la loro certezza di ritrovare il fenomeno a settembre.

Che tu ne abbia dato uno o tutti al primo appello, avrai sicuramente sofferto il caldo con umiltà e piccole distrazioni: come dimenticare di firmare il voto o di compilare un’intera pagina dell’esame...

ALLA FINE... SETTEMBRE

“Mare, profumo di mare...”. Eh sì, agosto è alle spalle ormai e tu ti sei preso la tua meritata pausa. Sotto l’ombrellone, col manuale ben saldo e la tinta universitaria.

Macché dai, si scherza! Ti sei divertito, come tutti, e hai festeggiato guardando gli Europei e le Olimpiadi.

Bene, ora però avrai ancora qualche esame da dare a settembre, no? Allora con la stessa freddezza di un rigorista dovrai fare bene. La ricetta la conosci: caffé, ISU, aula studio, riassunti, manuali, santini...

Sofia Bettari 

P.I. 03466010984 | © 2021 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.