Outfit inspo

Outfit inspo

Guida intergalattica per l’appello online.

BRESCIA - Dalle migliori cartelle di Pinterest e dall’esperienza pluriennale delle università telematiche, oggi condividiamo la guida definitiva per l’outfit da appello in remoto.

In questi ultimi tempi abbiamo visto abbinamenti di ogni genere apparire nelle storie di Instagram del mondo intero, ma qual è il modo migliore per affrontare una sessione online? Tutto parte dal basso, senza distinzione di genere.

Per mesi vi abbiamo visto abbinare l’infradito con il calzino di spugna. Niente di più sbagliato!

Nove ricercatori su dieci affermano che chi affronta l’esame online con la ciabatta ortopedica ha il 45% di chance in più di superarlo.

Un’altra regola d’oro è di non abbinare mai il quaderno degli appunti ai pantaloni della tuta, salvo interrogazioni di storia dell’arte.

Mutande rigorosamente con l’elastico cotto e coulisse dei pantaloni annodate ad altezza ascellare.

Diffidate da chi vi dice che anche in remoto l’abito fa il monaco perché l’unico Monaco che vi deve interessare è il GP di Maggio 2022. Dimostrate di essere persone serie indossando nella parte visibile una camicia, meglio se stirata, e date, all’occorrenza, una limatina ai baffi.

P.I. 03466010984 | © 2021 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.