Germani: altra sconfitta con Tortona

John... uno di noi

La Germani riparte dalle conferme

BRESCIA - Ogni squadra competitiva ha sempre uno zoccolo duro sul quale rifondare e costruire nuove basi. È da questo principio che è iniziata la vera “campagna acquisti” della Germani 2022/2023: si è partiti dalle riconferme. La più gradita, sia per la nazionalità sia per il rendimento in campo nella scorsa stagione, è quella del neo-italiano John Petrucelli.

Grazie al Pozz, che ha deciso di convocarlo e farlo esordire in nazionale, l’ala di Hicksville è da considerarsi a tutti gli effetti “un Italiano”. L’effetto immediato è liberare uno degli ambitissimi posti da extracomunitario nel roster.

Oltre 10 punti di media, 3,1 rimbalzi a partita e 1 assist. Sono questi i numeri che gli hanno valso a fine annata, la doppia presenza azzurra: il 25 giugno in amichevole contro la Slovenia e il 7 luglio nella gara di qualificazione mondiale contro i Paesi Bassi... con un totale di 9 punti all’attivo.

Alla sua riconferma John ha detto: “Sono davvero emozionato di poter tornare a vestire la maglia della Germani. Proveremo a costruire qualcosa di importante partendo dall’incredibile annata che abbiamo avuto nell’ultima. Non vedo l’ora di tornare al lavoro e di vedere tutti i nostri fans”.

Parole che hanno reso felici tutti i tifosi Germani, che sono coscenti di avere nel roster uno dei migliori muri difensivi dello scorso campionato, entrato nel cuore dei tifosi al grido di un simbolico “di qui non si passa!”.

Alberto

Immagine: Pallacanestro Brescia

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.