Brescia: altro KO col Frosinone

Brescia: altro KO col Frosinone

Prima Rodriguez, poi Moro, Insigne e Baez. Vince Grosso 3 a 1

BRESCIA - Domenica fredda a Mompiano sia fuori che dentro allo stadio, con i tifosi della Curva Nord che decidono di non assistere a Brescia - Frosinone, in segno di protesta contro la società. 

Nonostante la caratura dell'avversario il Brescia parte bene, con i due nuovi acquisti Bjorkengren e Rodriguez, schierati dal primo minuto dal rientrante Pep Clotet, che al 18' diventano protagonisti del vantaggio: lancio di Bisoli, torre dello svedese e gol dello spagnolo.

Il Frosinone incassa il colpo ma si rialza con stile ribaltando il risultato nel giro di tre minuti: al 37' Moro pareggia su assist di Lulic e al 40' Insigne approfitta di una dormita difensiva e trafigge Andrenacci.

Il Brescia non riesce a trovare la via del pareggio, l'occasione più nitida capita sulla testa di Bisoli che al 65' impegna un attento Turati. Per il resto la squadra di Grosso è brava ad addormentare la partita e a colpire su calcio d'angolo al 76' con il neo-acquisto Baez.

Il doppio svantaggio toglie anche le ultime speranze alle Rondinelle che, con l'ennesimo passo falso, vedono complicarsi la situazione in classifica: solo due punti dalla zona play-out dove si trova anche il Como, prossimo avversario del Brescia nella sfida si sabato prossimo al Rigamonti. Con i tifosi in curva ci sarà sicuramente un altro clima e, speriamo, anche un altro risultato!

Giuseppe Zana

Immagine: Brescia Calcio

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.