Millenium Brescia: vittoria nel test

Millenium: il roster è al completo!

Arrivano Zorzetto e Munarini direttamente da Martignacco

BRESCIA - arrivano gli ultimi colpi di mercato per la formazione 2022-2023 della Banca Valsabbina Millenium Brescia. La società bresciana ha presentato ieri, giovedì 21 luglio, le 2 nuove leonesse che faranno parte del roster di coach Beltrami.

Non una coppia come le altre, difatti Matilde Munarini (centrale) e Aurora Zorzetto (schiacciatrice) approdano in un team di punta della serie A2 dopo essere già state compagne di squadra in passato all’Imoco San Donà.

Alla domanda di rito, perché Brescia, Matilde risponde così: “Mi ha colpito subito la determinazione e la professionalità di tutto lo staff. Gia dalle prime chiamate con il mister ho avuto modo di capire cosa mi spetta e come affronterò il salto dalla B1 alla A2, molto importante per me.” La nuova centrale di Brescia di soli 18 anni, non sembra avere nessun timore in vista della prossima stagione e mette in chiaro subito i punti sui quali vuole migliorare. “Mi definisco un centrale versatile, perché comunque mi trovo bene con tutti i principali fondamentali, e quest’anno voglio migliorare nel dare più varietà al mio gioco, rendendolo piu imprevedibile.” Come già accennato nell’introduzione, Matilde viene da una stagione che le ha regalato diverse soddisfazioni personali, tra cui l’esordio nella massima serie con la formazione Campionessa d’Italia, la conquista dello Scudetto Under 18 e la convocazione in nazionale. Nella stagione stagione 20-21 ha avuto modo di giocare proprio con l’altro nuovo acquisto di Brescia, Aurora Zorzetto. “Conosco personalmente Aurora Zorro, è stata il mio capitano e sono contenta che nel cambio società mi accompagni anche lei”.

Le 2 si conoscono bene e difatti Aurora ricambia tutto l’affetto dimostrato da Matilde e si dice pronta a crescere con lei. “Sono contenta di accompagnare Matilde nel suo salto in A2; lei è indubbiamente una ragazza d’oro e sta dimostrando di avere tanto potenziale”. In vista della prossima stagione, Aurora non ha dubbi. “Brescia è da sempre e da tutti riconosciuta come una buona società per organizzazione e lavoro dimostrato in campo. Data la possibilità di far parte del progetto e di crescere in un ambiente come questo, non ho potuto dire di no.” A differenza di Matilde che quest’anno esordirà in A2, la Nuova leonessa dal soprannome di Zorro, è alla seconda stagione in questo campionato. “Arrivo da una realtà dove ho imparato a lavorare sodo; ovviamente il salto dalla B1 alla A2 era un po’ un salto nel vuoto, perché non sapevo cosa aspettarmi. Martignacco mi ha dato la possibilità di lavorare ad un certo livello e mi ha aiutato a crescere anche come persona”. La nuova schiacciatrice di Brescia non vede l’ora di tornare sul campo e vede l’inizio del campionato sempre più vicina. “Sono molto emozionata e carica, perché ho avuto modo di parlare con lo staff e confrontarmi anche con le ragazze. Sarà un campionato tosto, pieno di variabili e per nulla scontato”.

Samuele Perini

Foto Millenium Brescia

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.